Sposarsi a Verona: canto lirico, arte e cultura

fotografo matrimonio verona Romeo e Giulietta“Nella bella Verona, dove noi collochiam la nostra scena, due famiglie di pari nobiltà; ferocemente l’una all’altra oppone da vecchia ruggine nuova contesa, onde sangue civile va macchiando mani civili. Dai fatali lombi di questi due nemici ha preso vita una coppia di amanti da maligna fortuna contrastati la cui sorte pietosa e turbinosa porrà, con la lor morte, una pietra sull’odio dei parenti. Del loro amore la pietosa storia, al cui terribil corso porrà fine la loro morte, e dei lor genitori l’ostinata rabbiosa inimicizia cui porrà fine la morte dei figli: questo è quanto su questo palcoscenico vi rappresenteremo per due ore. E se ad esso prestar vorrete orecchio pazientemente, noi faremo in modo, con le risorse del nostro mestiere, di sopperire alle manchevolezze dell’angustia di questa nostra scena.”

William Shakespeare – Romeo e Giulietta – Prologo

Passeggiare tra le vie che hanno ispirato opere teatrali come “Romeo e Giulietta”, mi emozione ogni volta. Quale coppia di innamorati rispecchia meglio il significato del vero Amore? Come non commuoversi e non immedesimarsi nei loro cuori?

Fare il fotografo di matrimonio in questa Città è per me è una esperienza sempre diversa. Mi permette di apprendere e ricevere stimoli nuovi. Mi obbliga a crescere come fotografo di matrimonio a Verona e come persona. Verona attribuirà alle vostre nozze il sapore della riscoperta di luoghi intrecciati con secoli di storia.

La città Vecchia, Piazza Bra …ornata dal noto lascito risalente all’epoca romana. L’Arena, l’ imponente anfiteatro ellittico meglio conservato e tutt’ora in utilizzo. Lungo circa 140 metri e largo 100, il cui palcoscenico ospita tutt’ora i più famosi e conosciuti componimenti della tradizione Lirica Italiana. Vero e proprio cuore pulsante della Verona artistica a teatrale. Quale miglior scenario per memorabili scatti fotografici? Come non farsi sedurre dalle geometrie perfette delle logge in marmo chiaro?

Verona è detta anche la “Porta d’Italia”, perché anticipava a viaggiatori e pellegrini provenienti dal Nord, le bellezze architettoniche e naturali, che il Bel Paese avrebbe concesso di ammirare. La suggestiva atmosfera ricreata da vicoli e piazze, viottoli lastricati di porfido e l’alternanza di costruzioni risalenti a diverse epoche, crea gradevoli contrasti architettonici. Moderno e nuovo, essenziale e decorato. Perché non scegliere Verona per le proprie nozze?

La Cattedrale di Santa Maria Matricolare meglio nota come Duomo di Verona, è collocata in una graziosa piazzetta. La facciata, che ospita mescolanze di stile romanico e gotico preceduta da un portico a due arcate sormontate, ci invita all’ingresso. Due file di pilastri in marmo ROSSO VERONA, dividono l’interno in tre navate.

fotografo matrimonio veronaQuale sposa non sognerebbe giungere all’altare in questa cornice intrisa di fascino? Il tutto reso impalpabile e sognante dalla voce cristallina della cantante Elisa Malacarne. Professionista nel canto lirico diplomata al conservatorio G.Frescobaldi” di Ferrara. La cerimonia accompagnata da “Arie Sacre” trasformerà la solennità del momento in un ricordo indelebile e denso di suggestione. Ambientazione ed accompagnamento diverranno ingredienti ricercati per un matrimonio da favola.

E poi, finita la cerimonia … insieme fino in “Piazza Erbe” …tra i profumi speziati del mercato e il fragore delle chiacchiere dei calorosi veronesi per qualche fotografia, che renderà originale il vostro reportage di nozze. Passeggiando infine su Ponte Scaligero, costruito per desiderio di Cangrande II, fino a raggiungere la fortezza militare più importante della Signoria Scaligera. Castel Vecchio; le cui mura narrano di battaglie e assedi. Di lì a poca distanza L’Arco dei Gavi…e Palazzo Canossa. In ogni angolo e in ogni direzione costruzioni e scenari originali indimenticabili.

La “Bella Verona” vi regalerà i suoi particolari più belli …i suoi attimi , momenti che resteranno minuziosamente scolpiti nei vostri cuori.

Alessandro Capuzzo – Fotografo Matrimonio Verona


elisa malacarne soprano padova ferrara veronaElisa Malacarne, Soprano diplomato al Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara.”

Per me la musica è arte, vita, passione. Ho cercato di travasare questa passione in moltissime realtà, perché sono fermamente convinta che si possa sposare la musica con i momenti per ampliarne la forza e l’intensità. La mia esperienza accademica nasce al Conservatorio di Ferrara, dove mi sono diplomata nel 2013. Poi ho seguito diversi percorsi: ho fatto parte di un coro di voci femminili, che si sta or ora trasformando in una esperienza nuova, ho cantato in cori d’opera in diversi teatri d’Italia e cantato come solista durante cerimonie ed eventi. Potete trovare dei brani da me interpretati sulla mia pagina Facebook: Elisa Malacarne, Soprano, così da poter capire cosa intendo per accompagnare la vita con la musica.

Credo che i momenti indimenticabili della vita siano pochi, tra questi il matrimonio è uno dei più intensi. La cerimonia accompagnata da Arie Sacre può trasformare la solennità e unicità del momento in un ricordo indelebile per emozioni e suggestioni. Sono a disposizione per studiare con voi, insieme al mio pianista, il percorso canoro più idoneo alle sensazioni che volete vivere e trasmettere, i brani che volete inserire, e farvi accompagnare verso il giorno più bello.”